giovedì 1 aprile 2010

Mine vaganti

No no, ormai me ne sono praticamente convinto, il cinema italiano è tutt' altro che morto, a dispetto di quello che in genere si dice; e con buona ragione, devo dire, apparentemente smentendomi, ma d' altronde i problemi sono due: innanzitutto si ha sulle spalle il peso non indifferente di quello che ha rappresentato non solo in Italia, ma nel mondo, la vecchia scuola di Fellini, de Sica & co. , periodo aureo che probabilmente non tornerà mai, pur ritenendo che probabilmente avremmo ancora qualcosa da insegnare ancor' oggi, ma questo è un altro discorso.
E poi, soprattutto, come si suol dire "fa più chiasso una cattiva notizia che cento belle", e così fa molto più rumore l' ennesimo cinepanettone/cocomero/cagone annuale che non film validi come il qui presente Mine vaganti.
Una commedia dal retrogusto un pò amaro, che merita senza dubbio una visione.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbe interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...