martedì 20 luglio 2010

Milk

Premetto che il film mi è piaciuto. Gli interpreti sono tutti bravi, e spicca in particolar modo ovviamente Sean Peen che ci dà un Milk vivo, combattuto e combattivo.
Inoltre la regia è ottima, il film è girato benissimo e dire il contrario sarebbe alquanto stupido.
L' unico appunto che gli muovo è quello di non discostarsi molto dai film di genere, e il genere è la biografia. Sarà che le vite dei grandi personaggi si somigliano un pò tutte, ma non ho mai avuto vere sorprese, visto che grosso modo segue i punti cardine di questo tipo di vicende. La lotta per l' affermazione, le difficoltà, l' improvviso successo, la morte altrettanto improvvisa e drammatica. Ci mancano solo il fallimento e l' uso di droga e sarebbe stato il manuale del buon biografo cinematografico.
Ma al di là di questa scarsa originalità negli eventi il film è un prodotto più che valido, che merita sicuramente una visione.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbe interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...