giovedì 30 dicembre 2010

Dico la mia: Best of 2010

Miglior film: Big Man Japan

Davvero ardua la scelta, con tanti calibri qui presenti. Oltretutto, a meno di non voler fare un elenco di power up più lungo del pezzo intero. Quindi non compaiono nomi come District 9, rivelazione fantascientifica degli ultimi due anni passati, ridicolmente passato in sordina in favore di Merdatar, e non viene nominato Shortbus, film davvero coraggioso nel trattare certe tematiche così esplicitamente.
Ma il vero dramma è stato con Bastardi senza gloria, c
he essendo un film di Tarantino (roba per cui mi farei mettere in croce), ero tentatissimo di mettere al primo posto. Geniale a dir poco, solo Tarantino e poch
i altri farebbero una cosa così estrema (mezzo film in tedesco!).
Ma alla fine ha prevalso qualcosa di totalmente inaspettato. Sarà per la genialità folle ch
e lo permea, sarà perché è una delle cose più originali che siano state concepite da tempo, ma Big Man Japan ha dato lo scacco. Monumentale.


Miglior libro: Q (Luther

Pochi dubbi invece sul vincitore in questa categoria. Lovecraft con la sua cosmogonia oscura di Cthulhu era una tentazione molto forte, ho letto poche cose più affascinanti e tortuose, tanto
da trasmettere realmente la paura dell' ignoto provata dai suoi protagonisti, ma Per chi suona la campana è un racconto vivo come pochi, ennesima riprova del talento hemin
gwayano.
Ma, pur essendoci molti calibri grossi, la mia rivelazione di quest' anno è stato Q, che ho più volte paragonato a Il nome della rosa. Pur essendo due storie apparentemente molto diverse, hanno in comune molti punti, quali la questione religiosa, le dense polem
iche filosofiche e teologiche, la questione religiosa, il ritratto storico di un' epoca tormentata e quant' altro... Uno scorcio di '500 in più di 600 pagine. Da avere.


Miglior fumetto: Scott Pilgrim


La dura vita del nerd! Insomma, un nerd un pò lontano dallo stereotipo comune che lo vede brutto, occhialuto, brufoloso, isolato dal mondo. Scott è carino, di certo non è brufoloso, e ha una discreta vita sociale, specie contando che rimorchia in una maniera sorprendente! Fantascienza? No, forse è solo che l' equazione nerd = sfigato non è poi così scientificamente esatta. E diciamolo, impossibile non riconoscersi in almeno uno
degli aspetti della vita di Scott, fosse anche solo per quella fase de
lla giovinezza in cui si hanno tanti desideri, ma nessuno scopo preciso. E passi giornate a chiederti quale sia. Alla fine non l' hai trovato, ma che t' importa, quando hai visto gli amici, la ragazza, suonato un pò di musica...


Miglior autore/gruppo musicale: Il Teatro Degli Orrori


Parlando delle musiche che mi hanno accompagnato nel corso dell' anno, la selezione qui presente conta quegli autori che ho scoperto quest' anno o che magari già conoscevo, ma ho approfondito maggiormente.
In tal senso, la palma d' oro va ai Teatro Degli Orrori, vera rivelazione del rock italiano, anzi, di sicuro una delle band più prolifere e so
ddisfacenti dal punto di vista qualitativo. Con testi profondi e musiche che sanno essere sia aggressive che melodiche, la mia scelta del 2010 sono loro.



Miglior videogioco: Bayonetta [360]


Con ben oltre 100 ore di gioco Fallout 3 sembrava un buon candidato per il primo premio, ma ho voluto far vincere Bayonetta (che comunque consta di un' ottantina di ore di giocato), perché mi ha riportato indietro ai gloriosi tempi di Devil May Cry 3, quando passavo decine di ore a fare a fette demoni di tutte le forme con un sistema di combattimento appagante.
Bayonetta mi ha offerto questo, e anche di più, molto di più.
Mi sorprende che, nonostante abbia avuto un buon successo, sia un pò raro beccare qualcuno che lo ami alla follia come me. Ma dico! Forse è uno dei giochi più divertenti degli ultimi anni, di quelli che ti danno appagamento per cose semplicissime, come concatenare una combo o cose così!
Fatevi un favore e recuperatelo, ormai lo troverete a prezzi ridicoli.

2 commenti:

  1. Concordo in pieno sulla bellezza di Q.
    Dovrebbero farlo leggere nelle scuole, è molto appassionante e getta diverse luci su fatti storici che fanno parte della storia d'Europa.

    RispondiElimina

Ti potrebbe interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...